oggi - covid19
Metem Psicosi

oggi covid 19 - portfolio di metem psicosi

Il mondo che verrà è oggi

il futuro dopo il COVID19 …letteralmente.

–  Oggi è una rivista italiana, edita da RCS Periodici. È uno dei settimanali popolari più diffusi, con una tiratura di 383 492 copie (maggio 2015). Fondato nel 1939 da Angelo Rizzoli, fu il secondo rotocalco italiano a grande diffusione.

La vita è un ciclo che si ripete, e così gli avvenimenti nel suo evolversi: rivoluzioni, guerre, disastri ambientali… epidemie.
“Un occhio al passato, la testa al presente e lo sguardo rivolto verso il futuro.

Guardare vecchie immagini, leggere articoli remoti, mette in luce un presente che, seppur vissuto per la prima volta, è una semplice ripetizione di eventi, aggiornata al passo della propria epoca.
Ne è nata così una visione contaminata della linea temporale racchiusa in un’unica serie di immagini: durante il periodo pandemico che si sta vivendo, lo sguardo non può che volgersi al futuro che ci si aspetta, ricordando con nostalgia il passato, ora annichilito da un presente da cui si è colti impreparati.

Una visione che unisce passato, presente e futuro, creando un
assemblaggio di articoli e immagini devi primissimi anni cinquanta, ricreati nell’attualità pandemica, volti ad una traduzione ipotetica di immagini e parole di un futuro-presente.
Rappresentare ciò che sarà nella visione di ciò che si è.

Priva di alcuna intenzione revivalista, la serie si presenta come
un collage di ritagli della rivista Oggi – nome emblematico per
rappresentare il presente che è anche un passato-futuro – , la
cui ricerca spazia dal ‘49 fino al ‘53. Evidenziandone l’attualità attraverso una colorazione digitale, il contenuto è proiettato verso una possibile visione reale che si manifesterà dal momento in cui si tornerà a vivere uno stato di “normalità” sociale.

Torna su